STRUMENTI E TECNOLOGIE

Da sempre il nostro studio è attento alle nuove tecnologie. In particolar modo, offriamo un servizio di qualita’ eccellente utilizzando tecnologie avanzate, caratterizzate dalla sicurezza e dalla minima invasività. Siamo infatti dotati di due TAC settoriali a basso dosaggio ( CBCT), di cui una dedicata al reparto bambini, ortopantomografo, teleradiografia e radiografia digitali a basso dosaggio, scanner intraorale,microscopio operatorio, laser a diodi, diagnocam e protossido di azoto per la sedazione cosciente. L’uso di queste tecnologie ci permette di lavorare con grande accuratezza e con un livello qualitativo molto alto anche nei casi più delicati.

TAC settoriale a basso dosaggio (CBCT), ortopantomografie e teleradiografie digitali 

E’ una potente apparecchiatura, il Kodak 9000, capace di eseguire TAC in 3D in brevissimo tempo (quindi con un’esposizione ai raggi X fino a 80 volte inferiore alla TAC tradizionale), ma sempre con estrema precisione e garanzia di una diagnosi altamente accurata. La stessa macchina esegue anche radiografie panoramiche digitali e cefalometrie (teleradiografie), sempre ottenute con bassissime esposizioni ai raggi X a fronte di una qualità di immagine elevatissima.

SCANNER 3D INTRAORALE

Scanner intraorale in grado di acquisire dati digitali all’interno del cavo orale, leggere direttamente la morfologia dei tessuti. Molto pratico grazie alla sua leggerezza, permette di realizzare una impronta digitale estremamente affidabile in pochi secondi. Si utilizzano liberamente all’interno del cavo orale mantenendo una precisione elevata L’acquisizione della tecnologia digitale introduce vantaggi sia per lo Studio, accrescendone l’immagine anche dal punto di vista tecnologico, sia per il paziente, migliorandone il confort. Evita l’impiego di materiali per la presa dell’impronta 

Radiologia digitale a basso dosaggio 

Questo esame consente di visualizzare le due arcate dentali complete con una sola esposizione, offrendo all’odontoiatra una visuale completa dello stato dei denti, dell’osso mandibolare, mascellare e delle articolazioni. L’attrezzatura utilizzata nel nostro studio per eseguire questo tipo di radiografie garantisce al paziente la minima dose di radiazioni e un immagine radiografica di qualità superiore grazie alla moderna RADIOLOGIA DIGITALE che acquisisce l’immagine, la trasmette al computer riproducendola sullo schermo in tempo reale ricca di dettagli chiari e precisi con un risultato finale di alta qualità.

Le immagini vengono trasferite in tempo reale su computer e sono immediatamente visualizzabili sul monitor dello studio per l’analisi da parte del medico.

DIAGNOCAM 

Dispositivo per la rilevazione della carie allo stadio precoce. DIAGNOcam è un dispositivo compatto e mobile per il rilevamento della carie. Utilizza la tecnologia DIFOTI (transilluminazione con fibra ottica digitale) per illuminare il dente e aiuta a formulare diagnosi di lesioni cariose occlusali, prossimali e del bordo dentale e a rintracciare eventuali crepe. Rileva precocemente e senza emettere raggi X le carie occlusali, interprossimali, secondarie e le lesioni dentali

LASER A DIODI 

Microscopio operatorio 

L’esigenza di vedere meglio in zone piccole e buie, come la bocca, è da sempre una caratteristica e una necessità del lavoro del dentista. Il microscopio operatorio, quindi, risponde a questa esigenza fornendo all’operatore luce e ingrandimento, che significano grande precisione e un generale innalzamento dello standard qualitativo delle prestazioni. Il microscopio operatorio trova il suo massimo campo di utilizzo in endodonzia, oltre a rivestire grande importanza in tutte le altre branche dell’odontoiatria. In particolar modo può essere un importante strumento di diagnosi e di controllo dei lavori eseguiti. La presenza della telecamera, integrata all’interno del corpo del microscopio operatorio e direttamente collegata al monitor del computer, permette inoltre al dentista di mostrare direttamente al paziente alcuni particolari all’interno della sua bocca, per una migliore comprensione dei problemi e quindi per avere una migliore comunicazione tra odontoiatra e paziente.

 

PROTOSSIDO DI AZOTO PER LA SEDAZIONE COSCIENTE

E’ una tecnica analgesica sicura e consolidata che consente di affrontare le cure odontoiatriche senza dolore ansia e stress. Utilizzata in caso di odontofobia ( paura del dentista e delle operazioni odontoiatriche ) assicura al paziente maggior sicurezza durante interventi di chirurgia e implantologia dentale.Durante il trattamento, il paziente percepisce uno stato di torpore mantenendo un respiro autonomo e l’ attività di tutti i riflessi vitali.Rimane inalterato lo stato di coscienza con capacità del paziente di mantenere il contatto verbale con il chirurgo. Il monitoraggio non invasivo dei parametri vitali del paziente (frequenza cardiaca, ossigenazione del sangue, pressione arteriosa, ecc) rappresenta una ulteriore garanzia di sicurezza, tanto da rendere questa pratica anestesiologica sempre piu’ diffusa e richiesta in ambito odontoiatrico. La prestazione viene sempre preceduta da una visita da parte dell’ anestesista e dopo l’ intervento il paziente puo’ rientrare a domicilio.